feat_legno_l

VILEVI e il LEGNO

Per il  legno massello utilizzato, richiediamo tassativamente ai nostri fornitori l’origine il volume e la specie di appartenenza, verificando così la provenienza da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici (FSC), in modo da garantire l’utilizzo di materiale ecologico.

 

P7083602IL  LEGNO

Le caratteristiche morfologiche del legno massello, spesso considerate difetti del legno, sono le qualità che gli conferiscono il meritato titolo di “materiale unico e privilegiato“; si tratta di piccole crepe o fessure, nodi e variazioni di colore che ne garantiscono l’autenticità di questa materia prima.

Il legno massello si ricava dal centro o “cuore” dell’albero, cioè dalla parte più resistente e massiccia del tronco; con esso si realizzano mobili durevoli, resistenti e di qualità eccellente, senza l’utilizzo di alcun trattamento chimico che ne deturpi la sua naturalezza.

Le caratteristiche del legno massello sono le più apprezzate sin dai tempi più remoti; tale legno viene ottenuto attraverso lavorazioni artigianali tramandate da generazioni in generazioni;  questo legno vivo e naturale, con il tempo, subisce delle modificazioni: colore più scuro, curvature, torsioni, assestamento della struttura e comparsa di fessurazioni, fenomeni naturali e tipici molto ricercati per la fabbricazione di mobili “in arte povera”, molto preziosi e di ottima fattura.

A causa della perdita dell’acqua presente nell’albero, il legno massello è soggetto al ritiro dimensionale, uno dei pochi difetti di questo materiale, per il quale subisce piccole variazioni di forma.

 

 

_P7083609MASSELLO o MULTISTRATO / MDF

Raramente oggi il legno è utilizzato come MASSELLO (legno massiccio ricavato direttamente dal tronco),  per facilitare la sua lavorazione a carattere industriale, si fa sempre più ricorso ai cosiddetti derivati del legno.

Tuttavia scegliere di costruire i propri oggetti in legno massello è una cosa originale.

Con il termine MASSELLO si indicano parti in legno pieno, per esempio tavole lavorate con sole operazioni di finitura esterna.
La natura ci mette a disposizione il legno con delle caratteristiche uniche e particolari: il suo aspetto è caldo e piacevole al tatto, si lavora con facilità e consente di avere oggetti leggeri e molto resistenti.

VANTAGGI:  Aspetto caldo dovuto al colore sfumato e alla venatura, alla leggerezza ed alla compattezza, diversificazione nella lavorazione

SVANTAGGI: Difetti di deformazione dovuti alla stagionatura, rigonfiamenti.